Il Tirreno

Giustizia: Conte, 'governo vuole controllare magistratura, c'è disegno autarchico'

13 maggio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 13 mag. (Adnkronos) - "Abbiamo oggi in Italia una classe al governo che sta facendo di tutto per limitare gli strumenti investigativi, sta smantellando tutti i presidi anticorruzione, hanno cancellato il reato di abuso di ufficio. Ci sono varie norme che denotano un potere politico che non vuole il controllo della magistratura ordinaria e contabile. Ogni volta che l’Anac interviene c’è un esponente del governo che la attacca. Abbiamo un clima che definisce un disegno che distrugge pilastri dell’attuale ordinamento costituzionale e che ci riporta a una post-democrazia di stampo autarchico. Fa parte del disegno avere anche una magistratura che non possa svolgere il suo potere di contraltare rispetto alla narrazione edulcorata che Meloni e il suo governo fa della realtà italiana. Noi lo contrasteremo in tutti i modi”. Lo ha detto il presidente del M5S Giuseppe Conte, intervenendo alla stampa estera, e accusando il governo di fare".
Le ultime
Il processo

Impagnatiello parla in aula: «Veleno a Giulia mentre dormiva, l’ho accoltellata al collo». I dettagli choc dell’omicidio – Video