Il Tirreno

Giustizia: Della Vedova, 'Pd nel fronte ideologico dei conservatori'

11 maggio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 11 mag. (Adnkronos) - “Elly Schlein oggi chiude a qualsiasi ipotesi di separazione delle carriere e lo fa davanti all’Anm. Penso sia un errore, che mette il Pd nel fronte ideologico dei conservatori ad ogni costo sul fronte della giustizia”. Lo afferma il deputato di Più Europa Benedetto Della Vedova. “La propaganda della maggioranza sulla riforma della giustizia, agitata come una clava, va sfidata con proposte concrete di riforma liberale, non con l’immobilismo. A pochi giorni dall’adesione al conservatorismo della Cgil sul referendum per l’abolizione del Jobs Act, il Pd -insiste Della Vedova- sembra definitivamente arrendersi al corporativismo anti-riforme. La lista Stati Uniti d’Europa punta invece ad un Parlamento che sia protagonista delle riforme europee nella direzione della massima integrazione e ad un’Italia che accetti la sfida della competitività con le riforme liberali, non richiudendosi nel corporativismo di destra o di sinistra”.
Le ultime
Il decreto

Dal governo via libera al Salva-casa: vetrate e sanatorie, le nuove regole