Il Tirreno

Ghinolfi: "Noleggio nel mirino dei truffatori"

29 aprile 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 29 apr. - (Adnkronos) - Le società di noleggio auto devono fare i conti con i truffatori. "Il problema per le società di noleggio, che siano a breve o lungo termine, non sono tanto i furti quanto le truffe, che sono in aumento, con utenti apparentemente affidabili che forniscono dati e documenti falsi". Risultato, le auto spariscono. Così Paolo Ghinolfi, past president Aniasa Confindustria, in occasione del talk 'Furti d'auto. Cosa c'è dietro i dati', organizzato da AdnKronos in collaborazione con LoJack al Palazzo dell'Informazione. Come conseguenza "le società di noleggio hanno la grande difficoltà di ancorare un prezzo finale al noleggio, soprattutto sul lungo termine, non riescono a garantire la tenuta del prezzo nel tempo, intanto perché le macchine costano parecchio e ogni volta che ne sparisce una il danno è alto, poi c'è l'assicurazione che aumenta di furto in furto. Un cane che si morde la coda".
Primo piano
La tragedia

Argentario, neonato morto su una nave crociera: fermata la mamma, è accusata di omicidio