Il Tirreno

Imprese: Fassino, 'Benedetti manager con capacità e visione'

28 aprile 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 28 apr. (Adnkronos) - "La scomparsa di Gianpietro Benedetti priva l'industria italiana di un manager di straordinarie capacità e visione. Sotto la sua guida il gruppo Danieli è divenuto un campione industriale di valore internazionale rappresentando al meglio la qualità tecnologica e produttiva del sistema Italia". Lo sottolinea Piero Fassino, esprimendo il suo cordoglio per la scomparsa del presidente del Gruppo Danieli e degli industriali del Friuli Venezia Giulia. "Da ministro del Commercio Estero -ricorda Fassino- ne ho conosciuto da vicino l'estro, la passione, la tenacia unite a una generosità che suscitava in tutti simpatia a e ammirazione. Davvero un uomo a cui rivolgere un ultimo saluto pieno di gratitudine".
Le ultime 
Italia

Malore per il ministro Crosetto, trasportato in ospedale

Sport