Il Tirreno

Milano: lo aggrediscono e gli fratturano naso per rubargli cellulare, indagini in corso

27 aprile 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Milano, 27 apr. (Adnkronos) - Un ragazzo di 19 anni è stato aggredito e malmenato da un gruppo di circa dieci persone che lo hanno accerchiato e lo hanno picchiato per portargli via il telefono cellulare, provocandogli la frattura del setto nasale. E' accaduto poco dopo le 5 di questa mattina, a Milano. Il ragazzo si trovava in Piazza XXV Aprile insieme a quattro amici con i quali aveva trascorso la serata in un locale nella zona della movida, quando improvvisamente si è trovato accerchiato da un gruppo di 8/10 ragazzi che hanno cominciato a colpire i 4 amici a calci e pugni e con alcune bottiglie di vetro, per poi accanirsi su di lui. Dopo avergli preso il telefono, un iPhone 15, gli aggressori si sono dati alla fuga, allontanandosi in direzioni opposte. Sul posto è intervenuta la polizia, oltre ai sanitari del 118 che hanno soccorso la vittima, che oltre alla frattura del naso aveva riportato anche delle ferite lacero contuse. Il ragazzo, però, dopo essere stato medicato ha rifiutato il trasporto in ospedale. Sul caso sta indagando la polizia per cercare di ricostruire l'esatta dinamica dei fatti e risalire al'identità degli aggressori.
Le ultime
Il processo

Impagnatiello parla in aula: «Veleno a Giulia mentre dormiva, l’ho accoltellata al collo». I dettagli choc dell’omicidio – Video