Il Tirreno

Africa: Descalzi, 'priorità data da piano Mattei va capita, ma Italia può fare anche sola'

27 aprile 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Pescara, 27 apr. (Adnkronos) - "Il discorso che si sta facendo col Piano Mattei copre la povertà, l'immigrazione, l'energia. Però, se parliamo di Europa", e la mettiamo a confronto con "quanto fatto dalla Cina con il gas o con i metalli rari", si constata che "l'Europa non ha nessun progetto energetico, né tantomeno ne ha sui microchip -il nuovo petrolio- né sull'energia né sui metalli rari. La priorità che il Piano Mattei sta dando va capita, ma io credo che l'Italia possa fare anche da sola, possiamo se ci impegnamo e facciamo le cose che stiamo facendo in questo momento". A sostenerlo è il numero uno di Eni Claudio Descalzi, a Pescara per la conferenza programmatica di Fdi, ospite di un panel sul Piano Mattei.
Le ultime
Cibo e pericoli

Cereali ritirati dai supermercati italiani: si rischia di soffocare

Cinema in Toscana