Il Tirreno

Roma: la 'Giulietta' azzurra di Enrico Mattei esposta in piazza Colonna

24 aprile 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 24 apr. (Adnkronos) - La Giulietta azzurra nube di Enrico Mattei, l'auto che il dirigente dell'Eni amava guidare salvo affidarla, quando impossibilitato, all'autista Antonio Freddi, è stata esposta questa mattina in piazza Colonna, a pochi metri dall'ingresso principale di Palazzo Chigi. La vettura, targata MI315093 e immatricolata nel 1956, resterà esposta fino alle ore 16. L'iniziativa è stata promossa dall'ente Stati Generali del Patrimonio italiano, da Aci Storico e dall'intergruppo parlamentare del patrimonio italiano. La mitica Giulietta -che accompagnò Mattei fino all'ultimo giorno, in quel 27 ottobre del 1962 in cui perse la vita nei pressi di Bascapé mentre rientrava all'aeroporto di Linate in aereo- veniva costruita nello stabilimento Alfa Romeo del Portello, nel milanese, e, dal 1955 al 1966, ne verranno prodotti complessivamente oltre 130mila esemplari. Il primo numero della rivista Quattroruote dedicò la copertina proprio alla Giulietta, un pezzo di storia italiana. Nel 1961 l'attrice Giulietta Masina, moglie del regista Federico Fellini, tenne a battesimo il centomillesimo esemplare.
Primo piano
La tragedia

Argentario, neonato morto su una nave crociera: fermata la mamma, è accusata di omicidio