Il Tirreno

Masinara (Amnesty): "Misure restringono spazio protesta"

24 aprile 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 24 apr. (Adnkronos) - "Il diritto di protesta deve essere rispettato, se abbiamo visto timidi passi avanti sulla giustizia climatica, abbiamo visto ricorso a misure che restringono lo spazio della protesta. Lo spazio della protesta è lo spazio in cui attivisti, movimenti, organizzazioni, possono sfidare il potere e continuare a chiedere il rispetto dei diritti umani". Lo ha detto Ilaria Masinara, responsabile dell'Ufficio campagne di Amnesty International Italia intervenuta alla conferenza stampa di presentazione del Rapporto 2023-24 di Amnesty International. Masinara ha fatto riferimento ad esempio al dl anti-rave e alle misure contro gli ecovandali: "C'è il ricorso a sanzioni che fanno sì che protestare sia sempre più difficile". "E abbiamo visto con preoccupazione il ricorso sempre più frequente al foglio di via", ha continuato.
Le ultime
Pianeta scuola e università

Ferrari, Don Abbondio e colesterolo: cosa c’è nel test di Medicina e quando usciranno i risultati