Il Tirreno

Calcio: Rangnick, 'Bayern mi ha contattato ma ora concentrato su Europeo con l'Austria'

24 aprile 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Monaco di Baviera, 24 apr. (Adnkronos) - Ralf Rangnick ha confermato l'approccio del Bayern Monaco, ma ha detto che si concentrerà sul suo lavoro come allenatore della nazionale austriaca in vista dei Campionati Europei di questa estate. Rangnick, ex allenatore dello Schalke e dell'RB Lipsia, è emerso come il miglior candidato per il Bayern Monaco come successore di Thomas Tuchel, che lascerà a fine stagione. "Il Bayern Monaco mi ha contattato e ho informato anche la ÖFB (Federcalcio austriaca). Abbiamo un rapporto di grande fiducia", ha detto Rangnick in un'intervista al portale austriaco 90minuten.at. "Siamo completamente concentrati sul Campionato Europeo. Mi sento molto a mio agio qui. Al momento non ho motivo di occuparmene in modo intenso e specifico". Alla domanda su quando avrebbe dovuto veramente affrontare la questione, Rangnick ha detto: "Una volta il Bayern avrebbe detto: ti vogliamo. Poi devo chiedermi: lo voglio davvero?". Rangnick è il Ct dell'Austria dal 2022 e li ha guidati agli Europei di quest'estate in Germania, dove affronteranno Francia, Olanda e Polonia nella fase a gironi. Il suo contratto con la ÖFB durerà fino al 2026 e Rangnick si è impegnato a discutere prima con la ÖFB nel caso non volesse rispettarlo. Rangnick ha aggiunto che il denaro non ha alcun ruolo nel suo processo decisionale, ma piuttosto le questioni sportive. "Posso fare la differenza? C'è la possibilità di sviluppare una squadra e avere successo? Questo è ciò che mi spinge", ha detto. "Una volta che questo non mi spingerà più, sarà ora di andare in pensione". Altri candidati di punta, come Xabi Alonso, tecnico dei campioni della Bundesliga del Bayer Leverkusen e l'allenatore della nazionale tedesca Julian Nagelsmann, si sono resi indisponibili dicendo che avrebbero continuato nelle loro posizioni, così come Unai Emery tecnico dell'Aston Villa. Il membro del comitato sportivo del Bayern Max Eberl ha dichiarato la scorsa settimana che una decisione era vicina e che puntavano a raggiungere un accordo con un nuovo allenatore il prima possibile.
Primo piano
In strada

Autovelox, le nuove regole sulla velocità e i limiti in città