Il Tirreno

Mo: leader sinistra francese convocata da polizia per 'apologia terrorismo'

23 aprile 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Parigi, 23 apr. (Adnkronos) - La capogruppo all'Assemblea Nazionale del movimento politico francese di sinistra 'La France insoumise' (Lfi) Mathilde Panot ha annunciato di essere stata convocata dalla polizia nell'ambito di un'inchiesta per 'apologia del terrorismo'. Il motivo della convocazione è il comunicato stampa del gruppo parlamentare pubblicato il 7 ottobre, il giorno dell'attacco di Hamas contro Israele, nel quale il gruppo avevano parlato di "un'offensiva armata delle forze palestinesi" per far fronte "all'intensificazione della politica di occupazione israeliana" nei territori palestinesi. Per il leader di Lfi, Jean-Luc Mélenchon, la convocazione di Mathilde Panot è un "evento senza precedenti nella storia della nostra democrazia", che dimostra la volontà di "proteggere un genocidio" a Gaza. "La polizia senza esitazione stila un elenco che si dice sia molto lungo. L’intera sfera politica e intellettuale dell’anti-genocidio è minacciata", ha affermato su X.
Le ultime
Il processo

Impagnatiello parla in aula: «Veleno a Giulia mentre dormiva, l’ho accoltellata al collo». I dettagli choc dell’omicidio – Video