Il Tirreno

Mo: Gasparri, 'Normale non cerchi alibi per posizione non conforme a scienza e democrazia'

01 aprile 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 1 apr. (Adnkronos) - “È davvero triste leggere le parole di un direttore dell'Università Normale di Pisa che manifesta una protervia degna di miglior causa. Si fa anche riferimento ad iniziative del Parlamento che non esistono. Informo costui che in Parlamento iniziative antisemite, come quella dell'Università di Pisa, non sono state mai approvate e non sono state nemmeno discusse. Attenti alle menzogne. Non si cerchino alibi per una posizione che non ha nulla a che vedere né con la scienza e né con i principi della democrazia". Lo afferma il capogruppo di Forza Italia al Senato, Maurizio Gasparri. "L'Università Normale di Pisa -aggiunge- si è avviata su un percorso di antisemitismo come quella di Torino. Le cose vanno chiamate con il loro nome. Sono strade che l'Europa ha già percorso in un altro secolo con gli esiti catastrofici che ricordiamo. Meditino sulle loro azioni. O metteranno fuori dagli atenei il cartello ‘vietato di entrare agli ebrei?’. Metteremo al bando l'antisemitismo e difenderemo la ragione degli ebrei e di Israele. Ovunque e comunque. Qualcuno forse il 7 ottobre non ha capito che cosa è successo. Forse perché pensa che Hamas abbia le sue ragioni”.
Primo piano
L’addio

Morte di Mattia Giani, chiesa gremita per l'ultimo saluto al calciatore. La fidanzata: «Sarai sempre la metà del mio cuore»