Il Tirreno

**Riforme: La Russa, 'si andrà a referendum, sarà importante la decisione dei cittadini'**

28 marzo 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 28 mar. (Adnkronos) - Sul premierato "faccio una facile previsione, si arriverà al referendum, non vedo una possibilità che si abbia una maggioranza così qualificata da impedire il referendum, perché mi pare che vi è da parte della sinistra e più in generale di larga parte dell'opposizione, un pregiudizio ideologico o tattico". Lo dice Ignazio La Russa, intervistato dall'associazione Altero Matteoli, parlando del ddl Casellati. "Dall'altro lato -aggiunge- c'è una valutazione nel centrodestra" che chiede "invece aggiornare la seconda parte della Costituzione, inserendo innanzitutto il principio che a scegliere non sia più una discussione tra partiti, che magari si sono combattuti in campagna elettorale, ma sia il popolo". "Quindi io credo che sarà importantissimo quello che farà il Senato. Sarà importante egualmente quello che farà la Camera ma sarà più importante quello che deciderà ogni cittadino italiano", conclude.
Primo piano
L’addio

Morte di Mattia Giani, chiesa gremita per l'ultimo saluto al calciatore. La fidanzata: «Sarai sempre la metà del mio cuore»