Il Tirreno

Mantova: perseguita e minaccia parenti della sua ex, arrestato

28 marzo 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Milano, 28 mar. (Adnkronos) - Nei giorni scorsi i carabinieri della compagnia mantovana di Gonzaga, con il supporto operativo dei carabinieri di Rovigo, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip di Mantova, a carico di un cittadino italiano residente nel Medio Polesine, accusato di aver perseguitato e minacciato i parenti della sua ex compagna. Le indagini compiute dai militari lombardi hanno permesso di ricostruire svariate condotte persecutorie dell’uomo nei confronti della famiglia della ex; in più occasioni, infatti, i carabinieri sono dovuti intervenire per le liti e le minacce poste in essere dall’uomo. L'autorità giudiziaria mantovana, quindi, nel concordare con le risultanze investigative, ha emesso il provvedimento cautelare e una volta completate le formalità di rito l’uomo è stato trasferito al carcere di Rovigo.
Vespa World Days
Il bilancio

Vespa World Days, a Pontedera edizione da record: i numeri. Nel 2025 appuntamento in Spagna