Il Tirreno

Fine vita: Pd Senato, 'inspiegabile e inaccettabile sconvocazione commissioni'

26 marzo 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 26 mar. (Adnkronos) - “Sorprendente e inspiegabile che, a pochi minuti dall'inizio della seduta, siano state sconvocate le commissioni riunite per l'esame della legge sul fine vita. La motivazione, una improvvisa indisponibilità del governo, non è accettabile, perché si trattava di incardinare il provvedimento, di fare le relazioni introduttive e stabilire un calendario dei lavori, per il che bastava un sottosegretario privo di delega specifica. Ci auguriamo si tratti di un rinvio a brevissimo, perché non sarebbe accettabile un atteggiamento ostruzionistico da parte della maggioranza su un tema così importante sul quale il Parlamento è in grave ritardo”. Così Alfredo Bazoli e Sandra Zampa, rispettivamente capogruppo Pd in commissione Giustizia e capogruppo Pd in commissione Affari sociali.
Primo piano
La tragedia

Tamponamento sulla A22, muore camionista di Pisa di 25 anni: lascia una bambina piccola