Il Tirreno

Povertà: Patuanelli, 'record storico, governo ha punito chi vuole fare e chi non ce la fa più'

25 marzo 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 25 mar. - (Adnkronos) - "Breve sintesi degli odierni dati Istat: record storico di poveri assoluti (5,7 milioni) nel 2023; quasi 136mila indigenti in più al Nord rispetto al 2022; incidenza di povertà assoluta individuale per i minori pari al 14%, il valore più alto della serie storica dal 2014; peggioramento della stessa incidenza di povertà assoluta (passa dall’8,3% al 9,1%) per i nuclei famigliari in cui la persona di riferimento è un lavoratore dipendente. Come se non bastasse: siamo tornati alla crescita dello zero virgola e siamo a 11 mesi consecutivi di calo della produzione industriale. Non solo il Governo ha disturbato e punito 'chi vuole fare', ma ha anche umiliato e punito chi non ce la fa più". Lo scrive Stefano Patuanelli (M5S) su Facebook.
Primo piano
Turismo

Il ponte del 25 aprile? Sulle piste a sciare: «Nevicata eccezionale». Ecco gli impianti aperti in Toscana