Il Tirreno

Mo: media, 'Israele cerca fornitori di armi alternativi agli Usa'

25 marzo 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Tel Aviv, 25 (Adnkronos) - "La principale ancora di Israele sono gli Stati Uniti, ma attualmente sono alte le tensioni riguardo all'ingresso dell'esercito israeliano a Rafah, cosa che probabilmente influenzerà l'assistenza alla sicurezza". Lo ha detto un funzionario della sicurezza israeliano a Kan News, secondo cui Israele sta attualmente cercando di ottenere armi e materie prime da fornitori non americani per colmare le lacune materiali di attrezzature da combattimento.
Le ultime
La tragedia

Valtellina, chi sono i tre militari del soccorso alpino della Guardia di finanza morti in Val Masino