Il Tirreno

Conflitto interessi: Casu, 'Governo in questa legislatura non vuole intervenire'

25 marzo 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 25 mar. (Adnkronos) - “Oggi stiamo discutendo dell'ennesimo rinvio a una legge delega per affossare le proposte presentate dall'opposizione e che, con il rimando ad un decreto legislativo del governo, di fatto mette su un binario morto la legge sul conflitto d'interesse. Come sul 'salario minimo' e sul 'voto fuori sede', anche sul conflitto d'interesse viene umiliato il Parlamento”. A dirlo è il deputato Pd Andrea Casu, intervenuto sulla proposta di legge delega al Governo per la riforma della disciplina in materia di conflitto di interessi, in Aula alla Camera. “Non si può rinviare sempre al Governo -ha aggiunto- ma occorre che il Parlamento si esprima direttamente su cosa intenda fare per il conflitto d'interesse. Si è invece azzerato tutto il lavoro fatto in sede di commissione Affari costituzionali, cancellate le proposte e gli emendamenti e si dà al Governo una delega in bianco di 24 mesi. Credo che l'obiettivo è quello di mantenere la situazione così com'è per un'altra legislatura”.
Primo piano
La tragedia sul campo da calcio

Morte di Mattia Giani, l'inchiesta: tutti i punti da chiarire su cui sta indagando la procura

di Matteo Leoni
Sportello legale