Il Tirreno

Fosse Ardeatine: Trancassini, 'ferita indelebile e pagina buia della storia'

24 marzo 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 24 mar. (Adnkronos) - “Non dimentichiamo l’eccidio nazista delle Fosse Ardeatine, una ferita indelebile e una delle pagine più buie della nostra storia. In occasione dell’ottantesimo anniversario ribadiamo il nostro impegno per tramandare la memoria del sacrificio di 335 vittime innocenti, uccise ferocemente dalle truppe di occupazione naziste, alle giovani generazioni affinché queste stragi non accadano mai più”. Lo afferma il questore della Camera e deputato di Fratelli d’Italia, Paolo Trancassini, nell’ottantesimo anniversario dell’eccidio delle Fosse Ardeatine.
Primo piano
Il processo

Chiesti 3 anni 6 mesi per Lucarelli, Apolloni e tre amici: l’accusa di violenza sessuale

Sportello legale