Il Tirreno

Mo: Fratoianni, 'riconoscete lo Stato Palestinese invece di prendervela con Ghali'

13 febbraio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 13 feb. - (Adnkronos) - Una condanna "senza ma e senza però" al terribile attacco di Hamas, e una condanna ugualmente senza ma né però alla risposta israeliana, "ai crimini di guerra che ora dopo ora si tramutano in strage e carneficina di un popolo innocente" con "il diritto umanitario internazionale travolto e fatto a pezzi, e ora dopo ora calpestato, dalla violenza cieca dell'esercito israeliano". Così Nicola Fratoianni, segretario nazionale di Sinistra Italiana e deputato di Avs, intervenendo in Aula. "Netanyahu, il principale ostacolo alla pace e il principale incendiario della stabilità mediorientale, ha annunciato l'offensiva finale su Rafah. Noi chiediamo al governo di adoperarsi perché sia impedita" e "chiediamo che si lavori con ogni strumento perché si fermi questa immane tragedia. Riconoscete lo Stato di Israele: non ci possono essere 'due popoli e due Stati' se uno di quei due Stati non viene riconosciuto. Ci vuole un po' di coraggio, invece di prendersela con Ghali".
Primo piano
Allerta meteo

Maltempo in Toscana, allagamenti e strade interrotte: frane in Versilia – Diretta

Le nostre iniziative