Il Tirreno

Tennis: challenger Chennai, Nardi ko in finale con Nagal

11 febbraio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Chennai, 11 feb. - (Adnkronos) - Sumit Nagal si è aggiudicato il Chennai Open, torneo di categoria 100 (cemento, montepremi 133.250 dollari), battendo in finale l'italiano Luca Nardi col punteggio di 6-1, 6-4. Il ventenne marchigiano, che era approdato in finale dopo aver battuto in semifinale il taiwanese Chun Hsin Tseng riuscendo ad annullare un match point, questa volta non è riuscito a recuperare un match che per lui si era messo subito in salita sin dei primi game. Testa di serie numero 1 del tabellone, Nardi rinvia così il suo ingresso in top 100 (il cammino a Chennai lo ha intanto portato fino alla posizione 108, facendogli fare un balzo di sei posizioni nel ranking), mentre con Nagal l'India torna a festeggiare la presenza di un suo giocatore tra i primi 100 del ranking dopo quattro ani e due mesi (Pranjnesh Gunneswaran era stato l'ultimo a riuscirci).
Primo piano
La Toscana che si sbriciola

Frana a Vaiano, una strada chiusa mette in crisi il distretto tessile: «50 milioni di danni al giorno»

di Luigi Spinosi
Le nostre iniziative