Il Tirreno

Ucraina, attacco russo a stazione benzina di Kharkiv: almeno 7 morti

10 febbraio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Kiev, 10 feb. (Adnkronos) - Almeno sette persone, fra cui tre bambini piccoli, sono morte in seguito ad un attacco di droni russi la scorsa notte contro una stazione di benzina a Kharkiv, in Ucraina orientale. Il raid ha provocato una fuoriuscita di benzina e un incendio che ha coinvolto 14 edifici residenziali, riferiscono i media ucraini. Almeno 50 persone sono state evacuate dalle loro case. Le operazioni di soccorso e la conta delle vittime sono andate avanti per tutta la notte. Vi sono diversi feriti con ustioni o intossicati dal fumo. Alle sette del mattino ora locale si contavano sette morti, fra cui un neonato e due bambini di quattro e sette anni, ha reso noto il capo della polizia dell'oblast di Kharkiv, Volodymyr Tymoshko, citato da Ukrainska Pravda.
Primo piano
La ricostruzione

Femminicidio a Barga, uccisa all'ultimo appuntamento: il coltello di Rambo, la separazione e quella volta che la casa bruciò

di Luca Tronchetti
Le nostre iniziative