Il Tirreno

Trattori: Molinari (Lega), 'ok taglio Irpef ma non basta, non siamo contro Lollobrigida'

10 febbraio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 10 feb (Adnkronos) - "Stiamo aspettando che il governo proponga un emendamento sul decreto Milleproroghe, sappiamo che lo farà ma non ne conosciamo il contenuto. Ci dovrebbe essere l’abolizione dell’Irpef agricola sotto i 10mila euro e questo è un passo avanti, ma è ancora insufficiente, noi riteniamo che si possa fare di più perché si rischia di escludere, casomai per poche migliaia di euro, quelli che di mestiere fanno gli agricoltori". Lo dice a 'Qn' il capogruppo della Lega alla Camera Riccardo Molinari sulla protesta dei trattori. "La posizione della Lega non è contro Lollobrigida o contro FdI. Riteniamo che su questo tema il governo debba fare un passo indietro e tornare all’esenzione, ma questo non è che lo diciamo perché c’è Lollobrigida", sottolinea l'esponente della Lega. "Non abbiamo nessuno scontro aperto con FdI. Abbiamo una differenza di vedute su questa partita dell’Irpef, però rivendichiamo la possibilità di dire la nostra su alcune tematiche anche perché, visto che sulla legge di bilancio i gruppi parlamentari non hanno potuto incidere, che almeno possano porre sul Milleproroghe qualche problema politico, perché questo è il sale della democrazia", dice tra l'altro Molinari.
Primo piano
Turismo e servizi

Sulla costa toscana è estate tutto l’anno, gli stabilimenti aprono già a marzo: ecco dove e su cosa puntano i balneari

di Ilenia Reali
Le nostre iniziative