Il Tirreno

Liguria: Toti, 'pronti a sedersi al tavolo con Iv su regionali'

10 febbraio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Genova, 10 feb. (Adnkronos) - "Italia Viva è un partito che ha molti progetti simili a quelli che stiamo portando avanti qui con i nostri alleati. Quando parliamo di governo dei territori, poi, credo si debba andare al nocciolo della questione. Noi siamo d’accordo sulla Gronda, siamo d’accordo sul Terzo Valico, siamo d’accordo sulla diga del porto e sul rigassificatore, così come siamo d'accordo sulla necessità di chiudere il ciclo dei rifiuti con qualche impianto che ci consenta di essere autonomi ed efficienti. Ecco, su queste cose io ho sempre sentito da Italia Viva parole costruttive e dunque, quando sarà il tempo, ci metteremo attorno ad un tavolo. Ma per il momento non c’è nulla da sostenere". Lo ha detto il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, a margine del congresso di Assiom Forex in corso a Genova. Del resto, puntualizza Toti- "alle prossime elezioni regionali manca ancora un anno e nove mesi; la maggioranza è felice e autonoma e va avanti a lavorare, quando arriveremo ridosso delle elezioni decideremo chi sarà il candidato governatore e con quale compagine, con quali piani e con quali progetti. E se Italia Viva vorrà farne parte, se abbandonerà quel carrozzone un po’ abborracciato di alleanze con Schlein, Cinquestelle, sinistra estrema, Verdi male interpretati e altro, io sarò soltanto felice".
Primo piano
L’informativa

Studenti manganellati a Pisa e Firenze, Piantedosi: «Arrivare al contatto fisico con dei minorenni è una sconfitta» – Diretta

Le nostre iniziative