Il Tirreno

**Ungheria: Procaccini (Fdi), 'Salis in catene? In Italia è più o meno uguale'**

30 gennaio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 30 gen. (Adnkronos) - Ilaria Salis in catene davanti ai giudici ungheresi? "Basta andare a vedere un rapporto come quello fatto da Antigone per sapere che in Italia è più o meno uguale. Si viene portati in tribunale molto spesso in manette, si viene ristretti in gabbie, box. Credo sia giusto fare una riflessione - che non riguarda solo l'Ungheria ma anche l'Italia e in generale l'Europa - sul rispetto di un cittadino che è ancora imputato e non è condannato a nulla". Lo ha detto ad Agorà su Rai Tre Nicola Procaccini, europarlamentare di Fdi e copresidente del gruppo Ecr. "Credo - ha proseguito l'esponente di Fratelli d'Italia - che si debba esercitare tutta la moral suasion possibile ben sapendo che c'è una separazione tra potere giudiziario e potere esecutivo in Ungheria".
Primo piano
Politica e diritti

Pisa, Non Una di Meno copre i manifesti antiabortisti

di Libero Red Dolce
Le nostre iniziative