Il Tirreno

Shoah: Lotito, 'mai abbassare la guardia'

27 gennaio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 27 gen. (Adnkronos) - "È con profondo rispetto che celebriamo il Giorno della Memoria, una data che rimanda a 79 anni fa, quando la liberazione del campo di sterminio di Auschwitz rivelò al mondo l’orrore di cui può essere capace l’essere umano. Quella pagina di storia fatta di efferatezza e barbarie ci impone di non abbassare mai la guardia, perché le cronache dimostrano quanto sia ancora concreta e tangibile la minaccia dell’antisemitismo, dell’odio e dell’intolleranza". Lo afferma il senatore Claudio Lotito, capogruppo di Forza Italia nella Commissione straordinaria per il contrasto dei fenomeni di intolleranza, razzismo, antisemitismo e istigazione all'odio e alla violenza. "Il modo migliore per rinnovare la nostra vicinanza alle comunità ebraiche -aggiunge- è preservare la memoria del passato come monito per il presente e per il futuro, contrastando con fermezza i tentativi di riscrivere la storia con teorie finalizzate a sminuire e banalizzare uno dei periodi più bui dell’umanità”.
Primo piano
Emergenza idrica

In Toscana manca l'acqua: dall'Elba alla Lunigiana, ecco tutti i progetti per non restare a secco

di Francesco Paletti
Le nostre iniziative