Il Tirreno

Giustizia: Lupi, 'Zuncheddu simbolo e monito per riforma'

27 gennaio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 27 gen. (Adnkronos) - "Beniamino Zuncheddu è, purtroppo e suo malgrado, un simbolo, un monito a cambiare la giustizia italiana, a riformarla profondamente. Oltre trent’anni di detenzione, una vita rubata che nessun risarcimento potrà restituirgli. Oggi è innocente e proprio oggi si inaugura l’anno giudiziario: il suo caso sia di monito per tutti, per mettere da parte le posizioni strumentali e corporative e fare una riforma della giustizia che il Paese non può più attendere”. Lo afferma il presidente di Noi Moderati Maurizio Lupi.
Primo piano
La storia

«Aiuto, sto per partorire in casa»: la paura e il lieto fine grazie alla corsa dei volontari di Livorno

di Stefano Taglione
Le nostre iniziative