Il Tirreno

Milano: maltratta e tenta di estorcere soldi ai nonni di 86 e 89 anni, arrestato 28enne

30 dicembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Milano, 30 dic. (Adnkronos) - Nel pomeriggio di ieri, i carabinieri della stazione di Milano Porta Sempione hanno arrestato un pregiudicato italiano di 28 anni per maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione. I militari, dopo aver ricevuto una richiesta al 112, sono intervenuti in un’abitazione di via Cenisio dove hanno trovato il giovane che, poco prima, aveva tentato di accedere nella casa dei nonni materni di 86 e 89 anni minacciandoli di suicidarsi qualora non gli avessero elargito la somma di 400 euro. Così lo hanno bloccato e portato in caserma per accertamenti. Ai carabinieri i nonni del giovane hanno riferito che già in passato il nipote si era reso responsabile di analoghe condotte. Il ragazzo è stato quindi portato al carcere di San Vittore a disposizione dell’autorità giudiziaria.
Primo piano
Bolkestein

Concessioni balneari, la Toscana “brucia” Roma: c’è l’indennizzo per chi perde l’asta. Chi esulta e chi è perplesso

di Mario Neri