Il Tirreno

Sport, May: "E' educazione, diversità e inclusione"

30 novembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 29 nov. (Adnkronos) - "Lo sport fa parte della vita, insegna a perdere, vincere, fare sacrifici, ti insegna a vivere. Lo sport è educazione, diversità e inclusione. Bisogna superare gli ostacoli per le donne che vogliono praticare lo sport. La donna sportiva, a differenza dell'uomo, vive anche lo stress dei social media e dell'apparire". Lo dice Fiona May, ex lunghista, Board of trustees children’s Foundation della Uefa, intervenuta alla presentazione dell'iniziativa “100esperte per lo sport”, avvenuta a Roma presso il Salone d’Onore del Coni.
Primo piano
La storia

«Aiuto, sto per partorire in casa»: la paura e il lieto fine grazie alla corsa dei volontari di Livorno

di Stefano Taglione
Le nostre iniziative