Il Tirreno

Mare, Merigo ( Ist. Piepoli): "Da ricerca centralità strategica Italia e Roma"

30 novembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 30 nov. (Adnkronos) - “Quest’anno abbiamo organizzato, assieme alla Camera di Commercio di Roma, questo primo festival del mare. In occasione di questo evento abbiamo realizzato una ricerca di mercato internazionale che ha visto coinvolti sei paesi che sboccano sul Mediterraneo”. Così ha detto l’amministratrice delegata dell’Istituto Piepoli, Sara Merigo, a margine del suo intervento al Festival del mare che si sta tenendo a Roma presso il Tempio di Adriano. “Lo studio è utile per analizzare la centralità di Roma e l’importanza dell’Italia nel suo ruolo strategico all’interno del Mediterraneo - ha continuato l’Ad -. Quello che è emerso è il fatto che i cittadini del Mediterraneo, sia del nord sia del sud, percepiscono l’importanza strategica dell’Italia e di Roma al suo interno” . “Gli intervistati sperano che questa centralità venga sempre più rafforzata nel corso dei prossimi anni”, ha concluso Merigo.
Primo piano
Emergenza idrica

In Toscana manca l'acqua: dall'Elba alla Lunigiana, ecco tutti i progetti per non restare a secco

di Francesco Paletti
Le nostre iniziative