Il Tirreno

Russia: Putin, 'ordine mondiale stabile impossibile senza Paese forte'

28 novembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Mosca, 28 nov. (Adnkronos) - "Senza una Russia sovrana e forte non è possibile un ordine mondiale stabile e duraturo". Lo ha affermato il presidente russo Vladimir Putin rivolgendosi ai partecipanti al Consiglio mondiale del popolo russo in videoconferenza, aggiungendo che "il Paese è in prima linea nella creazione di un mondo più giusto”. Secondo Putin, il Paese sta attualmente combattendo “non solo per la libertà della Russia, ma di quella del mondo intero. L’attuale operazione militare speciale è - ha aggiunto - senza alcuna esagerazione di natura di liberazione nazionale”. "Noi difendiamo la sicurezza e il benessere di tutto il nostro popolo, il più alto diritto storico di essere la Russia, una potenza forte e indipendente, una civiltà-paese. È il nostro paese, il mondo russo, come è successo più di una volta nella storia, che ha bloccato la strada a coloro che rivendicano il dominio del mondo”, ha osservato il presidente.
Primo piano
L’inchiesta

Crollo all’Esselunga di Firenze, gli investigatori si concentrano sul “dente” della trave: cos’è e perché potrebbe aver ceduto – Video

di Matteo Leoni
Le nostre iniziative