Il Tirreno

**Regionali: Conte, 'Alleanze? Disponibili a dialogo, prima progetto giusto poi candidati'**

28 novembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 28 nov. - (Adnkronos) - "Ci stiamo lavorando, e come sempre il fatto di riuscirci dipende non dalla nostra disponibilità al dialogo, quella c'è sempre, ma dal fatto che si realizzino sul territorio le condizioni per andare insieme con un progetto affidabile, concreto e con interpreti altrettanto autorevoli e riconosciuti". Così il leader del M5s, Giuseppe Conte, ospite del Forum AdnKronos, ha risposto a una domanda sulla possibilità di un'intesa nel centrosinistra alle elezioni regionali, che riproponga quella raggiunta sulla candidatura di Alessandra Todde in Sardegna. "Se ci sono queste condizioni noi ci siamo, per questo parlo di campo giusto - ha spiegato - perché il campo giusto nasce da un progetto giusto e non da un'alleanza predefinita di vertici o perché si incontrano rappresentanti regionali territoriali e la confezionano a tavolino. E' la regione per cui i candidati per noi vengono sempre dopo la definizione di un progetto politico con obiettivi chiari e precisi".
Primo piano
La testimonianza

Firenze, parla Maria: «Così la polizia mi ha fratturato il naso durante il corteo, colpita al volto senza motivo»

di Danilo Renzullo
Le nostre iniziative