Il Tirreno

Mo: capo aiuti Onu ad Amman per colloqui su apertura valico di Kerem Shalom

28 novembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Ginevra, 28 nov. (Adnkronos) - Il capo degli aiuti delle Nazioni Unite Martin Griffiths si recherà domani nella capitale giordana Amman per colloqui sulla possibilità di aprire il valico di Kerem Shalom per consentire l'ingresso di aiuti umanitari a Gaza da Israele. Situato all’incrocio tra Israele, la Striscia di Gaza e l’Egitto, il valico di Kerem Shalom veniva utilizzato per oltre il 60% dei camion diretti a Gaza prima del conflitto. Gli aiuti attualmente ammessi a Gaza arrivano attraverso il valico di Rafah sul confine egiziano, che è stato progettato per gli attraversamenti pedonali e non per i camion. "Abbiamo detto fin dall'inizio che avremmo bisogno di più di un passaggio", ha dichiarato martedì Griffiths in un briefing con gli stati membri alle Nazioni Unite a Ginevra. "L'opportunità di utilizzare Kerem Shalom dovrebbe essere vagliata, e questo sarà argomento di discussione ad Amman".
Il caso
Il presidente della Regione

Studenti manganellati a Pisa, Giani: “C’era un’indicazione, violenza spropositata. Piantedosi chiarisca”

Le nostre iniziative