Il Tirreno

Expo 2023: Nobili (Iv), 'persa grandissima occasione di crescita, ora non sprecare lavoro'

28 novembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 28 nov (Adnkronos) - "Da romano e italiano sono molto dispiaciuto. Perché, come dimostra il recente esempio di ExpoMilano2015 (e forse uno degli errori è stato proprio avanzare una nuova candidatura così ravvicinata), Roma e l’Italia perdono una grandissima occasione di crescita, di sviluppo, di attrattività, di posti di lavoro. E per la portata della sconfitta. Diciassette voti sono davvero troppo pochi per Roma, un bottino troppo misero". Lo scrive su Twitter Luciano Nobili, presidente della Commissione Expo2030 e Grandi eventi della Regione Lazio. "Ci sarà tempo per analizzare le molteplici ragioni di questa delusione: a partire dalla marginalizzazione dell’Europa, peraltro divisa, fino ad un generale isolamento internazionale del nostro Paese che, certamente, non ha aiutato", spiega l'esponente di Italia viva. "Il dossier Expo2030Roma contiene opere di cui Roma ha comunque bisogno, a partire dalla rigenerazione e il recupero di Tor Vergata. Auspico che governo si impegni a realizzarle comunque. Anche per non sprecare il lavoro di questi anni", conclude.
Primo piano
La tragedia

Livorno, muore a 51 anni schiacciata con lo scooter fra due auto: chi è la vittima e la dinamica

di Stefano Taglione
Le nostre iniziative