Il Tirreno

Ucraina: tangenti per evitare coscrizione, arrestato ex diacono Odessa

18 settembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Kiev, 18 set. (Adnkronos) - Un ex diacono di Odessa è stato arrestato con l'accusa di aver accettato tangenti per aiutare uomini a eludere la coscrizione facendoli travestire da missionari in modo che potessero lasciare il paese. Il Servizio di sicurezza ucraino (Sbu) ha reso noto che l'ex diacono apparteneva alla Chiesa ortodossa ucraina e che avrebbe facilitato la fuga di almeno sei persone verso diversi paesi della Ue. "Il sospettato - ha riferito la Sbu - aveva compilato elenchi di missionari che avrebbero dovuto viaggiare all'estero per conto del leader della diocesi e della comunità religiosa, con l'obiettivo di diventare sacerdoti".
Primo piano
Esteri

Il presidente Usa Joe Biden: «Mi ritiro dalla corsa alla Casa Bianca». L’endorsement a Kamala Harris

Sport