Migranti: Bonaccini, 'accordo con Saied un ricatto, io non l'avrei fatto così'

15 settembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 15 set (Adnkronos) - Con il presidente tunisino Saied "io l'accordo non l'avrei firmato così. Non mi pare che aiuti, è un ricatto al quale siamo sottostati. Ma non sono contrario a firmare accordi di questo tipo in relazione ai bisogni che abbiamo di partenze e arrivi". Lo ha detto Stefano Bonaccini a 'L'aria che tira, su La7.
Primo piano
Il racconto

Virus Toscana, il forte mal di testa poi la corsa al pronto soccorso: «Così abbiamo salvato mio figlio»

di Ivana Agostini