Il Tirreno

Toscana

Le previsioni

Meteo in Toscana, allerta per piogge e temporali poi sole e caldo: l’analisi di Lorenzo Catania

di Tommaso Silvi
Meteo in Toscana,  allerta per piogge e temporali poi sole e caldo: l’analisi di Lorenzo Catania

L’esperto di fisica dell’atmosfera spiega l’evoluzione meteorologica sulla regione

15 maggio 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Torna il maltempo in Toscana. Con piogge e temporali. Sarà una passata piuttosto veloce, ma in alcune zone potrebbe rivelarsi particolarmente intensa. Tanto che la Regione ha diramato l’allerta gialla. E dopo l’acqua torneranno il sole e temperature miti, per un fine settimana (18 e 19 maggio) in cui sarà possibile godersi un po’ di mare. A fornire un quadro dettagliato della situazione meteorologica sulla Regione è l’esperto di fisica dell’atmosfera e previsore professionista Lorenzo Catania

L’allerta

Un peggioramento è atteso nella giornata di giovedì 16 maggio. La Protezione civile ha predisposto l’allerta gialla proprio per giovedì 16 maggio sull’intero territorio centro settentrionale, per la possibilità di piogge forti con rischio idrogeologico del reticolo minore. Sulle stesse aree l’avviso riguarda anche la possibilità di temporali forti. 

Le previsioni

Lorenzo Catania entra nel dettaglio del peggioramento previsto e spiega: «Dalla mattina di giovedì 16 maggio le condizioni meteorologiche sulla Toscana peggioreranno a partire dal mare. La perturbazione entrerà in regione a cominciare dalla zona delle isole Gorgona e Capraia, diretta prima verso la costa da Livorno verso nord, poi sulle zone interne». Catania prosegue: «Dobbiamo attenderci acquazzoni, piogge forti ma non particolarmente prolungate. La possibilità di temporali si fa più concreta nelle zone di Versilia e Lunigiana, nel corso della giornata». Venerdì 17 la situazione migliorerà, come spiega ancora Lorenzo Catania: «Avremo residue precipitazioni nell’alta Toscana, ma in un contesto generale di tempo stabile e in netto miglioramento». 

Il fine settimana

La giornata migliore della settimana sarà quella di sabato 18 maggio. «Avremo solo leggere velature sparse, con il sole che splenderà su tutta la regione. A livello di temperature – dice ancora Catania – ci saranno massime fino a 25 gradi sulla costa e 27 gradi sulle zone interne». Domenica 19 maggio tempo ancora soleggiato, «ma con la possibilità di annuvolamenti sparsi. Diciamo che saranno due giornate in cui si potrà andare al mare».

L’estate che non si vede

Per quanto riguarda le previsioni a lungo termine, Lorenzo Catania precisa: «Non si vedono segnali di alta pressione all’orizzonte. Nelle prossime settimane il tempo continuerà ad alternare giorni di sole e sereno a passate di pioggia». 

 

Le ultime
L’indiscrezione

«Troppa frociaggine nei seminari»: la frase choc di Papa Francesco