Il Tirreno

Toscana

Sicurezza

Topolino decoder, la “nuova” chiave universale usata dai ladri: com’è fatta e come difendersi

Topolino decoder, la “nuova” chiave universale usata dai ladri: com’è fatta e come difendersi

L’arnese si trova in vendita sul web: l’allarme dopo i casi di Roma e Napoli, segnalazioni anche in Toscana

25 aprile 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Si chiama “Topolino”. Il nome è anche simpatico ed evoca il famosissimo personaggio della Disney. Ma nel caso specifico di carino non c’è assolutamente niente. Anzi. Questo topolino, nome integrale topolino decoder, è la “nuova” arma utilizzato dai ladri d'appartamento per aprire anche le serrature con cilindro europeo, quelle che finora era ritenute le più sicure in assoluto per le serrature delle porte di casa.

Vendite online

Questa chiave speciale, nata come strumenti per i fabbri, deve il suo all’impugnatura che ricorda appunto le orecchie del famoso topo di casa Disney. Nello specifico si tratta di un decoder che in pochi secondi riesce a far scattare la serratura, senza lasciare nessun segno di effrazione. Questa chiave viene venduta online al costo tra i 350 ed i 450 euro: in Italia l’allarme è scattato dopo i recenti utilizzi nelle case di Roma e Napoli, ma si segnalano casi anche in Toscana. 

Come difendersi

Oltre a un buon antifurto,  come indicato anche le forze di polizia, il metodo più consigliato è quello di inserire alcune placche di sicurezza davanti al cilindro della serratura: in commercio si trovano a circa 200 euro.

Le ultime
Violenza domestica

Agrigento, accoltella la moglie e due figli e si barrica in casa: i bambini in rianimazione