Il Tirreno

Toscana

Sportello legale
La consulenza

Sportello legale, Il Tirreno a disposizione nel riconoscimento dei diritti: come funziona l’iniziativa

Sportello legale, Il Tirreno a disposizione nel riconoscimento dei diritti: come funziona l’iniziativa

Dalla casa all'eredità, dalle successioni ai risarcimenti danni e soprattutto i diritti dei consumatori: a fornire i chiarimenti sarà lo studio legale Depresbìteris-Scura di Pisa

03 marzo 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Una nuova iniziativa del Tirreno, un nuovo servizio per i nostri lettori, per i quali vogliamo essere un punto di riferimento anche per orientarsi nella selva di leggi, normative e regolamenti che spesso rappresentano una vera e propria corsa ad ostacoli nel percorso di affermazione dei propri diritti. Ogni lunedì ci sarà appunto questa pagina in cui si potranno avere consigli, delucidazioni e richieste di chiarimento rispetto a questioni di carattere generale ma anche a casi specifici (sarà garantito l’anonimato).

 

Saranno forniti approfondimenti e risposte su tutela della persona, eredità, successioni, casa (compravendite, affitti, sfratti), famiglia (divorzi, separazioni, accordi di convivenza, alimenti, adozioni), malasanità, risarcimenti danni (da diffamazione e ingiuria, per sinistro e incidenti stradali) e, soprattutto, diritti dei consumatori. Più frequentemente di quanto si pensi, infatti, capita di concludere contratti o, in generale, di compiere azioni e comportamenti che possono determinare delle conseguenze sul piano giuridico. Non sempre, però, in questi casi sappiamo quali sono i nostri diritti, come agire per tutelarli o come comportarci se riceviamo un atto giudiziario. In riferimento proprio ai consumatori occorre evidenziare che sono cinque i diritti fondamentali stabiliti per tutti i Paesi dell’Unione Europea e ratificati nel Codice del Consumo: la tutela della salute e della sicurezza dei consumatori; la tutela degli interessi economici dei consumatori; il diritto del consumatore all’informazione e ad adeguate istruzioni; il diritto al risarcimento; la rappresentanza e la partecipazione.

Al fianco dei cittadini da oggi c’è quindi anche Il Tirreno, che si avvale della competente e qualificata collaborazione dello studio legale Depresbìteris-Scura. Saranno i professionisti di questo studio a rispondere settimanalmente ai quesiti che arriveranno a sportellolegale@iltirreno.it, il nuovo indirizzo di posta elettronica collegato a questa pagina.
 

Primo piano
La tragedia sul campo da calcio

Morte di Mattia Giani, l'inchiesta: tutti i punti da chiarire su cui sta indagando la procura

di Matteo Leoni
Sportello legale