Il Tirreno

Toscana

A Sollicciano

Firenze, Salvini fa visita a Denis Verdini in carcere


	Il ministro Matteo Salvini e l'ex senatore, Denis Verdini
Il ministro Matteo Salvini e l'ex senatore, Denis Verdini

All’ex senatore sono stati revocati i domiciliari: dal 2021 sta scontando una condanna definitiva a sei anni per il crac del Credito Cooperativo

28 febbraio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





FIRENZE. Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Matteo Salvini ha visitato oggi l'ex senatore Denis Verdini nel carcere di Sollicciano, a Firenze, dopo la revoca dei domiciliari a causa della violazione della misura. La visita sarebbe avvenuta poco dopo le 11. A Verdini, che stava scontando dal 2021 la condanna definitiva a 6 anni per il crac del Credito Cooperativo ai domiciliari nella sua villa al Pian dei Giullari, sulle colline intorno a Firenze, è stata contestata dalla procura di Roma l'evasione per alcune cene a cui avrebbe preso parte nella capitale con manager e politici. 

Secondo quanto apprende LaPresse da fonti accreditate il colloquio del vicepremier è stato autorizzato "come congiunto”. Infatti Salvini è legato sentimentalmente con Francesca Verdini, figlia di Denis. Secondo quanto riferiscono le stesse fonti a LaPresse Salvini ha poi “approfittato della visita per fare una visita all'istituto come parlamentare”.

Primo piano
La tragedia sul campo da calcio

Morte di Mattia Giani, l'inchiesta: tutti i punti da chiarire su cui sta indagando la procura

di Matteo Leoni
Sportello legale