Il Tirreno

Toscana

Meteo

Maltempo in Toscana, scatta il codice “giallo”: le zone a rischio. Ancora neve sull’Appennino


	L'Abetone imbiancato domenica 15 febbraio (foto Abetone.com)
L'Abetone imbiancato domenica 15 febbraio (foto Abetone.com)

Nuova perturbazione è in arrivo sulla nostra regione: le previsioni della Protezione civile

25 febbraio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Nuova perturbazione in arrivo sulla Toscana, con codice giallo per rischio idrogeologico emesso dalla Sala operativa della Protezione civile regionale per lunedì 26 febbraio su tutta la fascia costiera, la Lunigiana, le Apuane e la Garfagnana, l’area pistoiese e pratese e l’entroterra delle province di Livorno, Pisa e Grosseto. 

Le previsioni meteo indicano un aumento della nuvolosità nella serata di domenica a partire dalle province nord-occidentali e piogge e rovesci, prima sulla costa e poi nelle zone interne, al lunedì ed anche martedì.

E’ attesa neve sull’Appennino oltre 1200 metri durante la notte e al primo mattino di lunedì, con un innalzamento successivo della quota e nevicate quindi solo sulle cime più alte oltre i 1600-1700 metri (anche nella giornata di martedì).  

I mari, da poco mossi o mossi della domenica, passeranno a molto mossi. 

.

Primo piano
Maltempo

Meteo in Toscana, neve record fino in collina e 25 aprile col cappotto: le previsioni. Valanghe: scatta l’allerta

di Tommaso Silvi