Il Tirreno

Toscana

Toscana salute
Salute

Raffreddore, l’alt di Aifa ai farmaci con pseudoefedrina: quali sono, effetti collaterali e sintomi

Raffreddore, l’alt di Aifa ai farmaci con pseudoefedrina: quali sono, effetti collaterali e sintomi

I medicinali risultano controindicati dall’Agenzia soprattutto in riferimento a un certo tipo di pazienti

19 febbraio 2024
2 MINUTI DI LETTURA





I farmaci contro il raffreddore che contengono pseudoefedrina non vanno assunti da pazienti che soffrono di ipertensione o malattie ai reni. Lo evidenzia l'Aifa in una nota.

Gli effetti collaterali

"Sono stati segnalati alcuni casi di sindrome da encefalopatia posteriore reversibile (Pres) e di sindrome da vasocostrizione cerebrale reversibile (Rcvs) con l'uso di medicinali contenenti pseudoefedrina. Tali medicinali sono controindicati nei pazienti con ipertensione grave o non controllata, o con malattia renale o insufficienza renale acuta o cronica, poiché queste condizioni aumentano i rischi di Pres o Rcvs".

I sintomi

Così l'Agenzia italiana del farmaco Aifa, in una 'Nota informativa importante' pubblicata online dopo che l'Agenzia europea del farmaco Ema ha confermato le restrizioni sull'utilizzo dei medicinali contenenti pseudoefedrina, principio attivo usato spesso come decongestionante in caso di raffreddore o allergie. "I sintomi della Pres e della Rcvs - si ricorda nella nota informativa - comprendono mal di testa improvviso e intenso o mal di testa a rombo di tuono, nausea, vomito, confusione, convulsioni e/o disturbi visivi. I pazienti devono essere informati sulla necessità di interrompere immediatamente l'uso di questi medicinali e di cercare assistenza medica se sviluppano segni o sintomi di Pres o Rcvs". 

I medicinali

All'interno dell'UE, si legge nella nota di Aifa, i medicinali contenenti pseudoefedrina sono disponibili con vari nomi commerciali, tra cui Actifed, Aerinaze, Aspirin Complex, Clarinase, Humex rhume e Nurofen Cold and Flu.

Primo piano
La tragedia sul campo da calcio

Morte di Mattia Giani, l'inchiesta: tutti i punti da chiarire su cui sta indagando la procura

di Matteo Leoni
Sportello legale