Toscana



SCEGLI L'EDIZIONE
toscana
La riflessione
La gonna, simbolo della protesta per i diritti negati: un gesto semplice pensando alle donne dell'Iran

di Anaïs Puccetti*

Come Mahsa Amini, centinaia di donne hanno dato la propria vita per la libertà: «È pensando a queste donne che ho indossato la mia gonna». L’articolo di una studentessa del Calamandrei di Sesto Fiorentino che aderisce al progetto del Tirreno “Scuola 2030”

21 novembre 2022


È tutto quanto non è concesso alle donne iraniane che, dal secolo scorso, vivono sotto l’ombra di un regime oppressivo che, attraverso un nuovo decreto del 15 agosto, ha ulteriormente inasprito le leggi già restrittive circa l’abbigliamento.

È recente l’avvenimento che ha visto protagonista la ventiduenne iraniana Mahsa Amini, in vacanza con la famiglia...


Primo piano

L'allarme
Frane e alluvioni: un terzo di Toscana a rischio
di Sara Venchiarutti


Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.