Il Tirreno

Toscana

Fido è spaventato dai botti? I consigli degli animalisti

Fido è spaventato dai botti? I consigli degli animalisti

Proteggere i quattrozampe

30 dicembre 2021
1 MINUTI DI LETTURA





L’Organizzazione internazionale protezione animali (Oipa) ha realizzato un decalogo per aiutare i padroni degli amici a quattrozampe terrorizzati dall’esplosione di botti e petardi. Non è raro che gli animali vivano con angoscia l’eplosione dei botti e che scappino dai giardini e dai cortili.

Tra i consigli di Oipa c’è di tenere gli animali il più lontano possibile dai festeggiamenti; di non lasciarli soli, potrebbero avere reazioni incontrollate e ferirsi. È importante stare loro vicini, mostrandoci tranquilli e cercando di distrarli. Non lasciamo i cani in giardino, ma in casa o in un luogo protetto per scongiurare il pericolo di fuga. Può aiutare tenere alto il volume di radio o tv, ovviamente dopo aver chiuso finestr e e persiane. Lasciamo che si rifugino dove preferiscono, anche se si tratta di un luogo che normalmente è loro vietato. Durante le passeggiate teniamoli al guinzaglio, evitando anche di liberarli nelle aree per gli animali. Evitiamo soluzioni fai da te somministrando tranquillanti: alcuni sono addirittura controindicati e fanno aumentare lo stato fobico.

Primo piano
di Matteo Scardigli

Corriere scomparso, ritrovato il cadavere durante il sopralluogo alla villetta ad Arcidosso. I misteri ancora da chiarire