Il Tirreno

Ucraina, Salvini “Mai un soldato italiano a combattere”

07 giugno 2024
1 MINUTI DI LETTURA





ROMA (ITALPRESS) – “Sono molto preoccupato dai venti di guerra perchè nelle guerre ci rimette il 99% della popolazione” e “alcuni ci guadagnano: non vorrei che per calcolo economico o politico si vada verso quella strada”. Lo ha detto il vicepremier e ministro delle Infrastrutture, Matteo Salvini, a “Mattino Cinque News” su Canale 5. “Chi sceglie la Lega mi dà un mandato preciso e io non cambierò mai idea: noi non invieremo mai un solo soldato italiano a combattere in Ucraina e non permetteremo che un solo proiettile italiano colpisca e uccida in Russia perchè altrimenti è la fine”.

foto: Agenzia Fotogramma

(ITALPRESS).

Primo piano
Le previsioni

Meteo in Toscana, polvere dal deserto e 40 gradi: arrivano “cielo giallo” e caldo record – Video

di Tommaso Silvi