Il Tirreno

Ue, Giorgetti “Scontata apertura procedura per disavanzo eccessivo”

03 aprile 2024
1 MINUTI DI LETTURA





ROMA (ITALPRESS) – “Essendo terminata a fine 2023 la sospensione del patto di stabilità e crescita introdotta a seguito della pandemia e poi della crisi energetica, in base all’indebitamento netto registrato dall’Italia lo scorso anno è scontato che la Commissione europea raccomanderà di aprire una procedura per disavanzo eccessivo nei confronti del nostro e di altri paesi”.
Lo ha detto il ministro dell’Economia, Giancarlo Giorgetti, nel corso dell’audizione nelle commissioni riunite Bilancio di Camera e Senato, sulla riforma della governance economica Ue.
-foto Agenzia Fotogramma-
(ITALPRESS).

Primo piano
Le celebrazioni

25 Aprile, piazza della Signoria gremita: Stefano Massini legge il monologo di Scurati – Video