Il Tirreno

Banca del Fucino, partnership con Worldline nel merchant acquiring

29 dicembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





ROMA (ITALPRESS) – Worldline e Banca del Fucino annunciano il closing della partnership strategica nel merchant acquiring.
Le autorità competenti hanno infatti autorizzato il trasferimento alla controllata italiana di Worldline dell’attività di merchant acquiring sul circuito nazionale di Banca del Fucino. Gli oltre 3.700 esercenti gestiti, per un totale di quasi 6.000 punti vendita, da Banca del Fucino sulla propria rete nazionale si aggiungeranno a Worldline a seguito del completamento del trasferimento operativo delle attività. L’accordo prevede una contestuale partnership commerciale di lungo periodo per la distribuzione, tramite la rete di Banca del Fucino, dei prodotti e servizi di pagamento di Worldline.
“L’operazione – si legge in una nota – permette di raggiungere sinergie tecnologiche e commerciali in termini di innovazione ed evoluzione del portafoglio prodotti a beneficio della rete clienti della Banca che potrà così fruire delle soluzioni specializzate di Worldline in linea con le nuove esigenze di business e la ricerca di livelli ancora più alti di customer experience”.

– Foto ufficio stampa Banca del Fucino –

(ITALPRESS).

Primo piano
Il caso

Pisa, neonato portato via dall'ospedale Santa Chiara: il padre rintracciato a Calci ma il bimbo non si trova

di Andreas Quirici e Martina Trivigno
Le nostre iniziative