Il Tirreno

Medio Oriente, Papa Francesco “Pace per favore”

29 novembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





ROMA (ITALPRESS) – “Prosegua la tregua a Gaza, siano rilasciati tutti gli ostaggi e sia consentito l’accesso agli aiuti”. Lo ha detto Papa Francesco al termine dell’udicenza generale del mercoledì lanciando un appello per il dramma in Medio Oriente, riprendendo la parola dopo che un officiale della Segreteria di Stato ha letto catechesi e saluti a causa della difficoltà del Pontefice nel parlare per l’infiammazione ai polmoni. Dal Santo Padre, quindi l’invito a non dimenticare l’Ucraina “che soffre tanto, ancora in guerra”. “Pace, per favore, pace… La guerra, sempre è una sconfitta, tutti perdono. Tutti no, c’è un gruppo che guadagna tanto: i fabbricanti delle armi. Questi guadagnano bene, sopra la morte degli altri” ha ribadito Francesco.

Foto: Agenzia Fotogramma

(ITALPRESS).

Primo piano
Dopo il disastro

Crollo all’Esselunga di Firenze, il governo prepara nuove misure. Controlli nei cantieri edili: i dati choc

Le nostre iniziative