tempo-libero
La scoperta
Il tempo chiuso in un armadio: Pompei continua a stupire

Silvia Lambertucci

Gabriel Zuchtriegel direttore del parco archeologico di Pompei nell’area di scavo del “giardino incantato”

Nel mobile da 2.000 anni gli oggetti di una famiglia borghese

07 agosto 2022


POMPEI. In una stanza un armadio rimasto chiuso per duemila anni con tutto il suo corredo di stoviglie all’interno, piattini di vetro, ciotole di ceramica, vasi. In un’altra un tavolino ancora apparecchiato con le sue suppellettili, un letto, una cassapanca. A Pompei si scava nel retro del “giardino incantato”, lo stupefacente spazio dipinto con il grande larario che fu riportato alla luce nel...

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.