Il Tirreno

CORTOMETRAGGI 

LA STELLA NBA

LA STELLA NBA

Premiato anche Kevin Durant come produttore

27 aprile 2021
1 MINUTI DI LETTURA





Dopo il successo di Kobe Bryant nel 2015 con "Dear basketball", nel mondo della Nba si torna a festeggiare le scelte dell'Academy che ha assegnato l'Oscar come miglior cortometraggio a una storia, 'Two distant strangers', che mette di fronte un ragazzo afroamericano e un poliziotto violento (tema molto caldo negli States), i cui destini continuano a intrecciarsi ogni mattina. Questo 'corto' è stato co-prodotto anche da Kevin Durant e Mike Conley, superstar rispettivamente dei Brooklyn Nets e degli Utah Jazz. —

Primo piano
La ricostruzione

Morto in moto a Grosseto, chi era il dentista Lapo Bernardi e la testimonianza: «Ho visto la manovra fatale»

di Maurizio Caldarelli