Il Tirreno

Sport

genoa ancora ko 

Entra e segna nel finale Petagna esalta il Napoli

30 agosto 2021
1 MINUTI DI LETTURA





genova. Buona anche la seconda per Luciano Spalletti. Dopo il successo all'esordio contro il Venezia, il Napoli regola anche il Genoa espugnando Marassi. A risolvere, a sette minuti dal triplice fischio, una sfida che si era fatta scorbutica il gol del neo entrato Petagna, cui bastano due minuti e mezzo per andare a segno.

Nel primo tempo Fabian Ruiz aveva portato avanti i partenopei, raggiunti nella ripresa da Cambiaso. Gli azzurri restano a punteggio pieno salendo a quota 6 e il tecnico può andare alla sosta con tranquillità: prossima avversaria al 'Maradona', la Juventus per un incrocio che preannuncia già scintille. Agli uomini di Ballardini non riesce il pronto riscatto dopo il pesante ko con l'Inter, ma i progressi si vedono: i padroni di casa mettono in difficoltà Insigne e soci e mostrano coraggio e idee.

A fine partita Ballardini ha recriminato per il gol annullato al Genoa. «Penso che non sia fallo sul portiere, 4-5 giocatori del Napoli erano vicino a me e ridevano, anche loro pensavano che il gol fosse valido».

Le ultime
Violenza domestica

Agrigento, accoltella la moglie e due figli e si barrica in casa: i bambini in rianimazione